I COMUNI
  
Icona

Petizione per Ghoncheh Ghavami, arrestata a Theran per aver assistito ad un evento sportivo.





RIPORTATE MIA SORELLA A CASA; #FREEGHONCHEHGHAVAMI [2]

Iman Ghavami
London, United Kingdom

DAL GIUGNO 2014 MIA SORELLA MINORE SI TROVA IN ISOLAMENTO NELLA PRIGIONE DI TEHERAN.
È stata arrestata per aver assistito ad una partita di pallavolo maschile.

Ghoncheh ha la doppia cittadinanza: iraniana e britannica. Era lì per guardare una partita.
È stata arrestata per un malinteso.

Amnesty International ha chiesto un'azione urgente per mia sorella.
AMNESTY RITIENE CHE GHONCHEH SIA STATA MESSA SOTTO PRESSIONE PSICOLOGICA E CHE
LE SIA STATO DETTO "CHE NON USCIRÀ VIVA DALLA PRIGIONE".

Il Ministero degli Esteri britannico afferma di essere al corrente della sua prigionia, ma afferma anche che il proprio potere diplomatico in Iran è limitato. Crediamo che il governo britannico abbia il potere di fare di più per aiutare Ghoncheh. In passato, molti casi ci hanno dimostrato che quando la pressione sale il governo reagisce più facilmente.

Ogni firma e condivisione di questa petizione avvicinerà a casa mia sorella. VUOI CONTRIBUIRE A PORRE FINE A QUESTO INCUBO PER LA MIA FAMIGLIA?

IO SONO UN FRATELLO IN DIFFICOLTÀ CHE LOTTA PER PORTARE LA SORELLA A CASA.
Mia sorella è una studentessa di giurisprudenza presso l'Università di Londra.
LEI NON AVREBBE DOVUTO ESSERE ARRESTATA E NON MERITA DI ESSERE IMPRIGIONATA IN ISOLAMENTO.

Amnesty International ha denunciato che “all’avvocato di Ghoncheh non è stato permesso di incontrarla in carcere o addirittura di avere accesso al suo fascicolo."

Ghoncheh era in Iran per un paio di mesi a lavorare per una associazione ed insegnare letteratura ai bambini di strada e per vedere la nostra famiglia. Pensava che le donne fossero autorizzate ad assistere alle partite della World League di pallavolo dopo che l'Iran è stato invitato a far questo dalla Federazione Internazionale di Pallavolo (FIVB).

IL SUO ARRESTO È UN TRAGICO MALINTESO. VUOI AIUTARCI A PORTARE GHONCHEH A CASA?

Firma la petizione

La persona (o l'organizzazione) che ha cominciato questa petizione non è affiliata a Change.org.
Change.org non ha creato questa petizione e non è responsabile per il suo contenuto.


FIRMA QUESTA PETIZIONE

 

 





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:978836