I COMUNI
  
Icona

8 marzo 2014, manifestazione in favore delle donne "Mai più violenza"




“Oggi abbiamo onorato con il massimo del nostro impegno la giornata dedicata alla Donna. La partecipazione all’iniziativa, organizzata dal “Tavolo di Progettazione Provinciale per un Patto di Solidarietà Sociale” coordinato dalla dott.ssa Giuseppina Bonaviri, è stata davvero entusiasmante.



A tutti i partecipanti e, in particolare, ai quaranta Comuni della nostra provincia che sono stati presenti con i loro Sindaci o loro delegati, recanti i Gonfaloni delle Città, va un ringraziamento particolare perché hanno dato, ancora una volta, il segnale di un territorio che si muove all’unisono, compartecipe non solo dei destini ma anche delle idee e dei principi di grande rilevanza sociale che connotano un popolo.



Sono felicissimo della grande partecipazione all’iniziativa soprattutto perché questo popolo nel rivolgere il suo pensiero a tutte le donne e a tutti coloro che per l’appartenenza a un genere sono stati e sono discriminati e penalizzati, ha pensato specialmente a una donna, vittima della violenza cieca dell’uomo, uccisa barbaramente in una delle nostre città giusto ieri.



Ognuno di noi, nel pensarla, ha detto un “no” e un “mai più” anche se la solitudine della nostra conterranea, probabilmente accompagnata da una sofferenza annosa e inaccettabile della quale l’uccisione non è stata che l’ultimo atto, non ci assolve di certo per una manifestazione pur densa di dolore; ci deve far riflettere e deve far interrogare ognuno sul perché i meccanismi della solidarietà e dell’assistenza non funzionino. In molti casi queste vicende non hanno un esito ineluttabile, si possono e si devono evitare.



Un grazie davvero sentito a tutti coloro che hanno portato il loro intervento:
al Sen. Maria Spilabotte,
alla Prof.ssa Fiorenza Taricone,
alla Segretaria provinciale della Cisl, Alessandra Romano,
al Sindaco Maliziola
al Prefetto Emerito Piero Cesari in collegamento Skype da Ceccano,
al maestro Raffaele Ramunto, direttore del Conservatorio di Frosinone, per la meravigliosa performance offerta a tutti noi in Largo Turriziani”. 




Lo ha affermato il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi.

Frosinone, 8 marzo 2014

 







  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:979077