I COMUNI
  
Icona

L'assistenza sanitaria per gli extracomunitari



Il Servizio Sanitario Nazionale è l’insieme delle strutture e dei servizi che assicurano la tutela della salute e l’assistenza sanitaria a tutti i cittadini italiani e stranieri.
Per beneficiare delle prestazioni sanitarie offerte dal Servizio Sanitario Nazionale è necessario possedere la tessera sanitaria, un documento in cui è riportato il nome dell'assistito e del medico curante e che, in pratica, attesta l'iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

L’iscrizione al SSN dà diritto:
1) alla scelta del medico di famiglia o del pediatra
2) al ricovero gratuito presso gli ospedali pubblici e convenzionati
3)all'assistenza specialistica pagando solo il ticket.

Per informaizoni dettagliate sull'assistenza sanitaria vi consigliamo di visitare il sito internet di Stranieri in Italia, evidenziato nel link in fondo alla pagina, dove è possibile consuiltare una utilissima guida alla salute e all'assistenza sanitaria in 5 lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo. Di seguito, invece, riportiamo una sintesi della normativa in materia.

Hanno diritto all’iscrizione obbligatoria al SSN i cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti che:
- abbiano in corso regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo;
- siano iscritti nelle liste di collocamento;
- siano detenuti ed internati;
- siano in possesso del permesso di soggiorno o ricevuta di rinnovo per:
- lavoro subordinato;
- lavoro autonomo;
- motivi familiari;
- asilo politico;
- asilo umanitario;
- richiesta di asilo;
- in attesa di adozione ed affidamento;
- acquisizione della cittadinanza;
- cure mediche nei confronti delle donne in stato di gravidanza o nei sei mesi successivi alla nascita
del figlio a cui provvedono.

L’assistenza sanitaria spetta anche ai familiari a carico regolarmente soggiornanti e viene assicurata fin dalla nascita ai minori figli di extracomunitari iscritti al SSN nelle more dell’iscrizione al servizio stesso.
I requisiti per l’iscrizione possono essere così sintetizzati:
- Permesso di soggiorno in corso di validità o ricevuta di rinnovo per le motivazioni sopra descritte (Art. 34 T.U. 286/98);
- Autocertificazione di residenza oppure autocertificazione di effettiva dimora, come risulta dal permesso di soggiorno;
- Autodichiarazione del numero di codice fiscale.

Lo straniero è iscritto, unitamente con i familiari a carico, negli elenchi degli assistibili della ASL nel cui territorio ha la residenza anagrafica ovvero, in mancanza di essa, l’effettiva dimora (domicilio indicato nel permesso di soggiorno). In caso di variazione di domicilio abituale, lo straniero è tenuto a darne comunicazione alla ASL. Per i lavoratori stagionali la ASL di iscrizione è quella del comune indicato sul permesso di soggiorno.
La Durata dell’iscrizione:
- fino alla scadenza o revoca del permesso di soggiorno;
- per il periodo intercorrente tra la scadenza del permesso di soggiorno e l’ottenimento del rinnovo (attestato da ricevuta per rinnovo);
- fino ad annullamento del permesso di soggiorno per espulsione;
- fino alla modifica del permesso di soggiorno da cui consegua il venir meno dell’obbligo di iscrizione;
- illimitata in presenza di carta di soggiorno;
- per tutta la durata dell’attività lavorativa per il lavoratore stagionale.
Non hanno diritto all’iscrizione obbligatoria:
- I cittadini extracomunitari titolari di permesso di soggiorno per affari;
- i lavoratori extracomunitari non tenuti a corrispondere in Italia l’imposta sul reddito delle persone fisiche.
I cittadini extracomunitari in regola con il permesso di soggiorno che non hanno diritto all’iscrizione obbligatoria sono tenuti alla stipula di una assicurazione contro il rischio di infortunio, malattia e maternità con un Istituto assicurativo italiano o straniero oppure possono chiedere l’iscrizione volontaria al SSN, dietro corrispettivo del relativo contributo la cui misura varia in proporzione al reddito percepito o allo status di condizione di studio o lavorativa (D.M. 1 ottobre 1986).
Hanno diritto all’iscrizione volontaria:
- gli studenti;
- le persone alla pari;
- il personale religioso;
- i titolari di permesso di soggiorno per residenza elettiva;
- i dipendenti extracomunitari delle organizzazioni internazionali operanti in Italia fatti salvi gli accordi internazionali in materia;
- il personale accreditato presso rappresentanze diplomatiche ed Uffici Consolari;
- i lavoratori non tenuti a corrispondere in Italia l’imposta sul reddito delle persone fisiche;
- altre categorie escluse dall’iscrizione obbligatoria.

Questi i requisiti per l'iscrizione volontaria al SSN:
- Permesso di soggiorno superiore a tre mesi tranne che per gli studenti e le persone alla pari che possono chiedere l’iscrizione anche per periodi inferiori;
- Autocertificazione di residenza o di effettiva dimora che viene individuata nel domicilio indicato nel permesso di soggiorno in caso di prima iscrizione. Per gli studenti e le persone alla pari non è prevista l’acquisizione della residenza anagrafica;
- Autodichiarazione del numero di codice fiscale;
- Ricevuta del versamento relativo al contributo dovuto ai sensi del D.M. 8/10/86.
- Per gli studenti: certificato di iscrizione al corso di studio ed autocertificazione di non possedere redditi diversi da borse di studio o sussidi;
- Per i collocati alla pari: autocertificazione del proprio status di straniero collocato alla pari con dichiarazione dell’ospitante.

Lo straniero è iscritto negli elenchi degli assistibili della ASL nel cui territorio ha la residenza anagrafica ovvero, in caso di prima iscrizione , il domicilio indicato nel permesso di soggiorno. Il contributo per l’iscrizione è valido per l’anno solare, non è frazionabile e non ha decorrenza retroattiva. L’iscrizione si estende anche ai familiari a carico tranne che per gli studenti e le persone alla pari.
Invece, non hanno diritto all’iscrizione volontaria i cittadini extracomunitari titolari di permesso di soggiorno per motivi di cura o per motivi turistici.
Ai cittadini extracomunitari non iscritti obbligatoriamente o volontariamente al SSN vengono assicurate nelle strutture sanitarie accreditate dello stesso Servizio:
- le prestazioni ospedaliere urgenti (in via ambulatoriale, in regime di ricovero o di day hospital), per le quali devono essere corrisposte le relative tariffe al momento della dimissione;
- le prestazioni sanitarie di elezione previo pagamento delle relative tariffe.

Ai cittadini extracomunitari non in regola con le norme relative all’ingresso ed al soggiorno vengono assicurate nelle strutture sanitarie accreditate del SSN:
1) le cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti (non differibili senza pericolo per la vita o danno per la salute della persona) o comunque essenziali (prestazioni sanitarie, diagnostiche e terapeutiche relative a patologie non pericolose nell’immediato e nel breve termine, ma che potrebbero determinare maggiore danno alla salute o rischi per la vita) per malattia ed infortunio;
2) gli interventi di medicina preventiva e prestazioni di cura ad esiti correlate a salvaguardia della salute individuale e collettiva, individuati nei punti a)-b)-c)-d)-e) del comma 3 dell'art. 35 del D.Lgs 286/98, ed esattamente:
a) la tutela della gravidanza e della maternità a parità di trattamento con le cittadine italiane;
b) la tutela della salute del minore;
c) le vaccinazioni obbligatorie nell’ambito di interventi di prevenzione collettiva autorizzati dalle Regioni;
d) gli interventi di profilassi internazionale;
e) la profilassi, la diagnosi, la cura di malattie infettive ed eventuale bonifica dei relativi focolai.

A fronte delle sopraindicate prestazioni, lo straniero è tenuto a pagare le tariffe previste.Le prestazioni rese a soggetti privi di risorse economiche sufficienti sono erogate senza oneri a carico del richiedente fatta salva la quota di partecipazione alla spesa (ticket), se previsti.

LINK: www.stranieriinitalia.it 





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:974519