I COMUNI
  

Disservizi COTRAL
Comunicato stampa del 26/02/2016




In merito alle problematiche generate dal cambio di orario delle corse del servizio di trasporto gestito da Cotral, in particolare i disservizi provocati agli utenti che devono raggiungere lo stabilimento Fca di Piedimonte San Germano, il vicepresidente della Provincia di Frosinone Andrea Amata, nei giorni scorsi, aveva inoltrato una lettera all’assessore ai trasporti della Regione Lazio Michele Civita.

“Alla luce delle lamentele degli utenti e delle legittime richieste in tal senso che sono giunte dagli amministratori locali – scriveva nella nota Amata – si chiede di intervenire con urgenza al fine di ricalibrare l’offerta dei servizi di trasporto locale, tenendo conto che sarebbe contraddittorio il fatto che mentre Fca incrementa la produzione, Cotral taglia le corse a servizio delle maestranze”.

Oggi la risposta dell’assessore Civita: “Gentile vicepresidente, in riferimento ai disservizi causati dai nuovi orari varati dall’azienda Cotral lo scorso 7 gennaio, La informo che la società ha avviato subito una fase di verifica sugli effetti causati dalla nuova sperimentazione e sta esaminando tutte le criticità e problematiche per trovare una soluzione nel lungo e nel medio termine, al fine di garantire in futuro un servizio efficiente e di qualità”.

Ringrazio l’assessore Civita per la risposta alla mia sollecitazione – ha spiegato il vice presente della Provincia Andrea Amata – l’auspicio è che la fase di verifica si concluda in tempi brevi e che le criticità per gli utenti da me rappresentate, anche a nome degli amministratori locali, vengano al più presto superate”.

Frosinone, 26 febbraio 2016

   





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:983291