I COMUNI
  

Pompeo su CONVEGNO per il SI al REFERENDUM col Ministro BOSCHI
Comunicato stampa del 03/08/2016






"Il processo di riforme avviato dal Governo rappresenta un’occasione fondamentale per il nostro Paese sul quale costruire una nuova stagione di crescita, a partire da un sistema istituzionale più razionale e snello. Meno burocrazia, più velocità nell’iter legislativo, tagli agli sprechi, dunque maggiori risorse a disposizione della collettività”
.   
 



Affinché questo processo di cambiamento possa essere funzionale – ha aggiunto Pompeo – occorre che venga portato a compimento, garantendo piena attuazione a quanto legiferato. Il caso delle Province è esemplificativo: dimostra sia che le riforme sono possibili, ma allo stesso tempo che bisogna completarle, assicurando, nel caso specifico, certezza nelle competenze e risorse a disposizione per esercitarle, altrimenti c’è il rischio di non centrare l’obiettivo”.

“Proprio per ribadire la necessità che le riforme vanno portate a compimento - ha concluso Pompeo – sono importanti momenti di confronto come quello di oggi con il Ministro Boschi e il Governatore Zingaretti, rispetto ad un passaggio fondamentale, il referendum costituzionale, che determinerà il futuro dell’assetto istituzionale del nostro Paese”.



Il
Ministro Boschi e il Presidente Zingaretti, prima dell’iniziativa nel salone della Provincia ha ascoltato una delegazione dei lavoratori della “Vertenza Frusinate”

E’ quanto dichiarato dal Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, in occasione del convegno organizzato dal Comitato per il Si al Referendum, con la presenza del Ministro per le Riforme Maria Elena Boschi e del Governatore del Lazio Nicola Zingaretti.

Frosinone, 3 agosto 2016


 






  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:982821