I COMUNI
  

AMATA su CRISI IDEAL STANDARD di ROCCASECCA
Comunicato stampa del 28/07/2017






Il nostro territorio, già pesantemente fiaccato dalla crisi economica e dall’emorragia di posti di lavoro, non può permettersi la chiusura di uno stabilimento importante come l’Ideal Standard di Roccasecca che occupa oltre 300 dipendenti”.

E’ quanto afferma il vicepresidente della Provincia di Frosinone, con delega alle politiche di sviluppo economico, Andrea Amata.

Da sempre l’Ideal Standard di Roccasecca ha rappresentato una eccellenza del sistema industriale e produttivo territoriale. Non sarebbe giusto pertanto, che per politiche di mera logica del profitto e che implicano la delocalizzazione degli impianti in territori dove la manodopera è a più basso costo, la proprietà decidesse di fuggire dalla nostra provincia, anche perché il successo del brand deve molto proprio alla qualità e all’impegno delle maestranze impiegate  a Roccasecca”

“L’appello dunque – conclude il vicepresidente Amata – è quello di fare squadra, tutti insieme, a partire dalle rappresentanze istituzionali e sindacali del territorio, affinché si possa impedire questo vero e proprio impoverimento del tessuto produttivo locale, oltre ad  un’ennesima ferita al già traballante sistema occupazionale e alle condizioni di vita e  speranze di futuro delle famiglie coinvolte”. 

Frosinone, 28 luglio 2017






  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:982821