I COMUNI
  

Il Presidente Pompeo su scomparsa di Sergio MARCHIONNE
Comunicato stampa del 25/07/2018




Con la scomparsa di Sergio Marchionne il nostro paese perde una grande figura di manager, capace di promuovere e rilanciare un settore strategico del made in Italy come quello dell’auto. Con la sua gestione la Fiat è diventata una holding mondiale, un’azienda leader capace di acquisire marchi storici come Chrysler e trasformandosi in Fca.

Il suo lavoro e le sue straordinarie doti hanno prodotto importanti risultati anche nel nostro territorio. Lo stabilimento di Piedimonte San Germano è stato letteralmente trasformato e modernizzato dalla sua politica aziendale, salvando di fatto un sito in difficoltà, con tutte le conseguenze di natura occupazionale che si sarebbero potute generare per l’intera nostra provincia.

E’ stato un innovatore, con intuizioni lungimiranti anche rispetto ai rapporti instaurati con le organizzazioni sindacali e le istituzioni. La Provincia di Frosinone ha avuto modo di interfacciarsi con Fca guidata da Sergio Marchionne, sempre in maniera proficua e schietta, mettendo al centro lo sviluppo e la produzione”.

E' quanto dichiara il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo.

Frosinone, 25 luglio 2018

 

   





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:968285