I COMUNI
  

LAVORO e SVILUPPO, convocato il Tavolo con gli eletti per il prossimo 28 settembre 2018
Comunicato stampa del 24/09/2018




Il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo ha convocato per il prossimo 28 settembre, alle ore 15,30, presso la Sala del Consiglio provinciale, l’incontro con gli eletti del territorio per affrontare il tema della proroga della mobilità in deroga nelle aree di crisi complessa e lo sblocco dell’iter relativo al pagamento delle annualità precedenti, così come richiesto dal Comitato Vertenza Frusinate. All’incontro sono state invitate anche le sigle sindacali.

La riunione del 28 settembre fa seguito a quella già convocata all’inizio del mese in vista dell’approvazione del decreto Milleproroghe e alla predisposizione di un documento, inviato nei giorni successivi all’attenzione di tutti gli eletti, con le richieste emerse durante l’incontro.

In particolare, la necessità di:

• concludere le procedure per la sottoscrizione dell’Accordo di Programma e la pubblicazione dei bandi per la reindustrializzazione dell’area;

• l’avvio di un processo di politiche attive efficace e rispondente alle reali esigenze del territorio;

• la proroga degli ammortizzatori sociali, con il relativo rifinanziamento, in particolare della mobilità in deroga per le Aree di crisi complessa in attesa degli effetti dei progetti di reindustrializzazione;

• lo sblocco dei pagamenti relativi alle indennità di mobilità degli anni precedenti; 

• l’avvio di un processo di semplificazione amministrativa che faciliti il percorso di reindustrializzazione e di sostegno al reddito.

La Provincia di Frosinone, si fa portavoce di una necessità che riguarda il nostro territorio: lo sviluppo e l’attenzione a coloro che vivono nel disagio. Abbiamo iniziato nel 2015 un percorso di condivisione e di collaborazione con i nostri rappresentanti istituzionali che ha portato a risultati importanti come l’Area di crisi e la proroga degli ammortizzatori sociali. L’auspicio è che si possa riuscire a centrare il risultato anche questa volta. Il territorio non si arrende nonostante le difficoltà che si stanno incontrando rispetto al passato. Quello che va compreso fino in fondo è che se verranno rifinanziati gli ammortizzatori sociali, se si sbloccheranno iter come quelli relativi all’accordo di programma, non avrà vinto un singolo, ma avrà vinto la nostra provincia e i suoi cittadini. Ecco perché, adesso più di prima, bisogna stringere le fila e fare squadra.

Frosinone, 24 settembre 2018
 

 

    





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:968285