I COMUNI
  

GROTTE di PASTENA
Comunicato stampa del 28/06/2019






"Se oggi siamo arrivati a dare una nuova prospettiva al futuro delle Grotte di Pastena e di Collepardo, oltre alla volontà e al lavoro della Regione Lazio, lo si deve anche all’impegno del territorio”.

“Infatti, dopo l’approvazione della legge regionale 7/2018 diversi erano i problemi da affrontare, a partire dagli oneri che avrebbero dovuto assumersi gli enti indicati come soggetti liquidatori - la Provincia, il Comune di Pastena e quello di Collepardo - senza contare il rischio di perdita del posto di lavoro per i dipendenti del Consorzio.

Abbiamo fatto squadra allora, la Provincia ha svolto un efficace ruolo di coordinamento, ponendo all’attenzione della Regione tali problematiche.

Diversi sono state le riunioni a Roma, costante è stato il coinvolgimento dei consiglieri regionali del territorio. Nel contempo è stato insediato un commissario liquidatore e ringrazio gli Uffici della Provincia che insieme a quelli dei Comuni hanno svolto un ruolo di primo piano nella definizione del percorso amministrativo.

Tutto ciò ha permesso di arrivare al risultato di oggi, un risultato che evidenzia la necessità di un maggiore raccordo tra la Regione, le Province e le Amministrazioni locali per dare efficacia e forza agli atti che vengono adottati, perché sono proprio questi ultimi enti ad essere sul territorio e a conoscerne le necessità.

Ci si augura che, forti di questa esperienza e del ruolo che abbiamo svolto, si possa aprire una pagina nuova per il futuro. Intanto oggi possiamo sicuramente essere contenti perché abbiamo posto le basi per valorizzare importanti siti turistici della nostra provincia e soprattutto abbiamo dato certezza ai lavoratori".

E' quanto dichiara il Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo.

Frosinone, 28 giugno 2019


 

  





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:981741