I COMUNI
  

Coronavirus, attivita' economiche: il MINISTERO dell’INTERNO coinvolge le PROVINCE
Comunicato stampa del 24/03/2020




 Pompeo: "I nostri Enti fondamentali per la gestione dell'emergenza 

Il Ministero degli Interni, con la Circolare emanata oggi, ha disposto il pieno coinvolgimento delle Province e degli altri soggetti istituzionali territoriali al fianco dei Prefetti nel delicatissimo compito di individuare quali attività produttive sospendere o autorizzare, rispetto all’elenco indicato dal decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri.

È stata accolta così la richiesta al Governo che aveva rivolto ieri l’Upi, attraverso il suo presidente Michele De Pascale, a nome di tutti i presidenti delle Province d’Italia, per un supporto delle Province nella gestione dell’emergenza. 

"Un ringraziamento al ministro Lamorgese e al sottosegretario Achille Variati, sempre in prima linea quando si tratta di enti locali, per aver accolto la richiesta delle Province – ha dichiarato Antonio Pompeo, presidente della Provincia di Frosinone e dell’Upi Lazio, nonché membro del Direttivo nazionale dell’Unione delle Province d'Italia – In una fase così complicata c'è bisogno del coinvolgimento e della massima collaborazione tra le istituzioni, a partire da quelle territoriali. Siamo pronti a metterci a disposizione del Prefetto e a lavorare sin da subito".

"Tale provvedimento – ha concluso Pompeo – ribadisce e riconosce il ruolo fondamentale delle Province, quale ente imprescindibile di rappresentanza di una comunità. Grazie al presidente De Pascale, che ancora una volta si è subito attivato per portare all’attenzione del Governo la nostra volontà di essere parte attiva per il bene del Paese".

Frosinone 24 marzo 2020  

 

   





  © Copyright Provincia di Frosinone - P.zza A. Gramsci, 13 - 03100 Frosinone - tel. 0775.2191                                                      web engineering Real Virtual
   Sito ottimizzato per 1024x768                                                                                                                                                           Visitatori:996914